Martedì 16 maggio – Il diritto al lavoro delle persone transessuali e transgender

,
Martedì 16 maggio – Il diritto al lavoro delle persone transessuali e transgender
Nonostante la Costituzione lo sancisca, il diritto al lavoro delle persone transessuali non è garantito e rappresenta infatti una delle questioni più problematiche: il pregiudizio transfobico e l’attuale formulazione della legge 164 che regola il riconoscimento del genere di elezione sui documenti di riconoscimento limitano enormemente le possibilità di accesso a tutti i tipi di lavoro anche in presenza di competenze e professionalità riconosciute.
Ne parleremo ai Chiostri della Ghiara di Reggio Emilia (via Guasco 6), dalle 18 alle 20 di martedì 16 maggio, in una tavola rotonda promossa da Arcigay Gioconda Reggio Emilia e Cgil Reggio Emilia. Interverranno Antonella Raspadori, della segreteria CGIL Emilia Romagna, e una operatrice del progetto Rosemary del Comune di Reggio Emilia.
A seguire è in programma un apericena dalle 19,30 alle 21 (buffet + aperitivo a 7 euro a persona).

Invia commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *